Il Decalogo del Rapporto tra Assistito e Studio Esoterico Cornelio.

leggere INTERAMENTE prima di contattarci:

0) Noi siamo uno Studio Esoterico. Chi si rivolge a Noi lo fa per commissionarci un’Operazione Esoterica finalizzata a risolvere la sua situazione e all’ottenimento del suo obbiettivo. Se vuoi un consulto di cartomanzia, ti indirizzeremo da un cartomante dello Studio, e questo è a pagamento. La consultazione con noi è sempre gratuita (e ovviamente non impegnativa) SOLO se sei intenzionato ad avere informazioni per valutare di farci svolgere un Operazione Esoterica per te al fine di ottenere un obbiettivo di qualunque tipo. E nel caso in cui decidi di commissionarci tale lavoro, questo prevede un rimborso spese diverso secondo la tipologia del lavoro che svolgeremo, che tu potrai valutare liberamente e decidere di conseguenza.

1) L’Assistito che vuole raggiungere il proprio obiettivo deve affidarsi assolutamente allo Studio. Atteggiamenti di sfiducia o “stando in guardia” vanno solo e soltanto contro il suo interesse. La Magia è una fede cui bisogna approcciarsi come una religione quindi non aver fede ser ve solo a rallentare o impedire l’esito positivo del Lavoro Esoterico.

2) Evita un atteggiamento “contrattualistico” come se si comprasse della merce, è un comportamento completamente inappropriati. Lo Studio, anche se non vuole avere un guadagno personale, stabilisce un rimborso spese (donazione volontaria al titolo di rimborso spese, giuridicamente parlando) per potere svolgere il Lavoro Esoterico e per poter restare in parità di bilancio con tutte le spese dello Studio, dalla pubblicità che consente all’assistito di trovare Noi invece di finire in mano a qualche ciarlatano, ai materiali per lo svolgimento del rito, alle spese per i locali con cui è svolto il lavoro, e tante altre. E per tanto lo Studio non scende “a patti” con l’assistito poiché non è una compravendita di soldi in cambio dell’amore d’una persona e/o soldi in cambio di successo, ecc.. bensì è un percorso spirituale poiché l’esoterismo cerca una risoluzione spirituale al problema.

3) La Magia è un atto di fede nel soprannaturale come una religione quindi la sicurezza di ottenere il vostro obiettivo è questione fede. Non esistono garanzie nell’esoterismo che non siano basate su un atto volontario di fede in forze spirituali.

4) Accantona tutti i concetti scritti o detti da altri operatori che quasi sempre sono completamente infondati. Se ti affidi a Noi, devi avere fede in Noi e solo Noi. Se ti fidi di altri, vai da altri.

5) Non si tollerano i perditempo. Non abusare della gratuità del consulto informativo che Noi facciamo SOLO per chi vuole un Lavoro Esoterico. Se non credi nella Magia, non hai motivo di contattarci. Se non hai fede che Noi siamo in grado di risolvere il tuo problema non contattarci. Se non hai intenzione di intraprendere questa strada e sei spinto solo da curiosità non contattarci. Se vai da un qualunque professionista, è perché vuoi intraprendere un percorso con lui, non ci vai se lo fai solo perché non hai niente di meglio da fare. Ti spieghiamo con un esempio: Se Noi andiamo in un negozio, è perché siamo interessati a comprare e non teniamo impegnato il commesso a mostrarci tutta la merce del negozio per mezz’ora per poi non comprare nulla e andare a infastidire altri negozianti rubando il loro tempo che usano per lavorare. Allo stesso modo vale con Noi. E se ti facciamo parlare con Noi, gratuitamente, lo facciamo perché non vogliamo farti pagare il nostro tempo, ma non vuol dire che esso non sia prezioso.

6) Nel rapporto pratico con lo Studio, l’Operatore dello Studio che ti è assegnato è il tuo riferimento e devi ascoltare i suoi consigli e seguire la sua guida.
7) Non mentirci o ometterci i fatti realmente accaduti nel tuo caso. L’Operatore per elaborare il Lavoro Esoterico per te deve essere a conoscenza dei fatti accaduti e non di una visione parziale.

8) Non fare turismo spirituale. Quando ci si rivolge a un vero Studio Esoterico, in particolare al Nostro, che opera da 36 anni, devi affidarti, e non rivolgerti ad altri operatori che al 99% sono incapaci che si improvvisano. Poiché questo oltre a metterti in confusione può essere estremamente dannoso per l’esito del Lavoro Esoterico per te, poiché devi avere piena fede quindi ciò potrebbe portare alla conclusione del nostro rapporto con te.

9) Non cercare di prenderci in giro con i versamenti di rimborso spese per svolgere il Lavoro Esoterico per te. Ci è capitato che poche ma fastidiose persone senza onore, dicano di avere effettuato un versamento per poi non averlo fatto per niente, mentendo spudoratamente. Ci è capitato di ricevere anche ricevute false di presunti versamenti. Ma questo va solo contro di loro, poiché è chiaro per tutti che sappiamo quando un versamento arriva o no, e così offendono la nostra intelligenza cercando di truffarci e questo porta solo al termine di ogni rapporto con loro.
Inoltre se prendi un impegno, come Noi facciamo la nostra parte, tu devi fare la tua; quindi se Noi abbiamo anticipato delle spese economiche per un accordo con te non rispettarlo servirà solo a chiudere ogni rapporto e non ottenere mai il tuo obbiettivo.

10) Non essere pressante con le telefonate e le mail fuori appuntamento. Anche Noi siamo esseri umani e abbiamo una vita privata, per cui anche se hai il massimo della nostra comprensione e disponibilità per il tuo caso e il problema che ti affligge, non per questo puoi pensare che Noi esistiamo solo in funzione tua, poiché abbiamo molti casi da seguire e il nostro tempo è prezioso. Quindi rispetta gli appuntamenti telefonici e non chiamare in modo compulsivo fuori dall’orario dell’appuntamento.

11) E infine, quando otterrai il tuo obbiettivo grazie al Lavoro Esoterico, manda la testimonianza a chi si occupa della sezione testimonianze del sito, senza bisogno che siamo Noi a ricordatelo per più volte.

Queste sono le regole per un percorso con Noi. Valgono per tutti gli assistiti, se non volete rispettarle non contattateci.

Grazie dell’attenzione.

 

x

Non utilizziamo più Facebook

SIAMO SPIACENTI MA ABBIAMO DECISO DI NON UTILIZZARE PIÙ FACEBOOK. LEGGI PERCHÈ