Analytc

CORNELIO Contro gli Impostori

Leggi la causa in corso contro il register, e Google che hanno permesso agli impostori di spacciarsi per noi. Se vuoi puoi anche informarti sugli impostori ai siti web: https://iridepiccione.com e https://pirgiorgioboi.com

La Causa è ormai solo contro Wix.com LTD poiché la Google Ireland Limited ha già preso provvedimenti

Ecco la causa:

TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMA
SEZIONE CIVILE
ATTO DI CITAZIONE
***
Il Dott. Ing. Marco Roberto Maria MARZADURI, nato a Catania (CT) il 09.02.1995 (C.F.: MRZMCR95B09C351X) e residente in Malta CAP. SLM 1750, Tassliema, Via Guzè Howard, n.° 5 rappresentati, assistiti e difesi nel presente procedimento dall’Avv. Vittorio Amedeo MARINELLI (C.F. MRNVTR65P26H501L), del Foro di Roma (RM) che li rappresenta, assiste e difende, come da mandato allegato alla busta di deposito del presente atto di citazione, il quale difensore dichiara, ai sensi dell’art. 176, co. 2 c.p.c., di voler ricevere le comunicazioni all’indirizzo di posta elettronica certificata [email protected] o, in subordine, presso il proprio indirizzo mail [email protected] o al n. di fax: 0655271046
CONTRO
Google Ireland Ltd., con sede in Gordon House, Barrow Street, Dublino 4, Irlanda, come chiaramente indicato nei termini e condizioni del servizio pubblicamente accessibili all’indirizzo https://payments.google.com/u/0/paymentsinfofinder#. Proprietaria di Google Ads;
CONTRO
WIX.COM LTD. con sede legale in 40 Namal Tel Aviv St. Tel Aviv, 6350671 Israel

PREMESSO
Il Dr. Ing. Marzaduri Marco Roberto Maria operante nel mercato online è titolare esclusiva del marchio REGISTRATO in Italia STUDIO ESOTERICO CORNELIO Registrato nel 2017 (classi 41,
44 e 45) (doc. n. 1) ; nonché del medesimo marchio, STUDIO ESOTERICO CORNELIO Registrato nel 2017 (classi 41, 44, 45) n. (doc. n. 2) a livello internazionale esteso anche alla Svizzera (classi 41, 44, 45) (doc. n. 3)
https://branddb.wipo.int/branddb/en/showData.jsp?ID=MAD.1402565
Europeo n. (classi 41, 44 ,45) (doc. n. 3), nonché nella Repubblica di Panama ( doc. n. 4) registrato nel 2016. E proprietario dei diritti SIAE del sito https://www.studioesotericocornelio.com registrati nel 2015. Diritti d’autore morali e patrimoniali facilmente ravvisabili online tramite https://Archive.org al link https://web.archive.org/web/20151229193155/https://www.studioesotericocornelio.com/
E databili con certezza anno 2015.

FATTA QUESTA PREMESSA
È RISAPUTO
– che la società Google Ads, attraverso il pagamento di una somma di danaro consente ai soggetti di ottenere una postazione di prestigio, (ovvero una posizione privilegiata in prima pagina) nei risultati dello stesso motore di ricerca di proprietà della Google Ireland Ltd. (DENOMINATO: google) attraverso dette keywords (parole chiave) di ricerca sullo stesso motore di ricerca (google);

VERIFICATO
– Che nel caso di specie è accaduto che il Marchio STUDIO ESOTERICO CORNELIO è stato violato ripetutamente perché si è consentito a Google di permettere che la parola chiave “studio esoterico cornelio” e similari, avvantaggiasse, attraverso l’esposizione privilegiata, terzi che in tal modo hanno sfruttato indebitamente la detta parola coincidente col marchio tutelato e nello specifico è accaduto che la parola è stata sfruttata per evidenziare il sito https://studioesotericocornelios.com come si evince dalla documentazione in atti (screenshot doc. n. 5).
– Il sito su cui punta il nome a dominio studioesotericocornelioS.com e il nome a dominio stesso sono di proprietà di WIX.COM LTD. 40 Namal Tel Aviv St. Tel Aviv, 6350671 Israel
– Che tiene nascosta l’identità del titolare o ne è presunilmente titolare la Wix.com LTD., Alla luce di ciò è doveroso alla WIX revocare ogni beneficio delle keywords nel nome a dominio “studioesotericocornelio” INOLTRE CONTRASTARE IL PLAGIO DEL SITO DEL TITOLARE. Difatti il sito illegale https://www.studioesotericocornelios.com copia letteralmente il sito del titolare e ne commette oltre al reato di plagio e di violazione del DMCA USA, il reato di contraffazione del marchio dello scrivente, nonché plagio dei diritti d’autore morali e patrimoniali contenuti nel sito dell’attore. Ambedue le fattispecie si possono evincere dalla cristallizzazione fatta da archive.org del sito illegale che difatti riporta la data dell’anno 2022:
– https://web.archive.org/web/20220611131519/https://www.studioesotericocornelios.com/

Altresì VERIFICABILE
– Che Google Ireland Ltd. ha consentito a terzi l’uso della parola chiave
“STUDIO ESOTERICO CORNELIO” e parole chiave (keyword) similari, coincidente col nome del marchio di cui è esclusiva titolare la ricorrente.
– che tale circostanza di per sé è illecita poiché fa trarre alla Google Ireland Ltd. un arricchimento illegittimo usando il Marchio d’Impresa di proprietà esclusiva dell’attore e concorre a favorire sleali concorrenze o peggio ancora indebiti utilizzi di marchio d’impresa registrato altrui.
– Che l’attore opera, ormai da oltre un 9 anni, nel settore dei servizi dediti all’assistenza psicologica, spirituale nonché nell’ambito della consulenza astrologica ed esoterica. Tali pratiche vengono avanzate attraverso metodi innovativi ed originali che rendono unico nel genere il servizio reso, con ciò comportando una netta differenza rispetto agli altri concorrenti presenti sul mercato. Ai fini di una maggiore tutela del settore, ma soprattutto della professionalità, l”attore ha deciso di avanzare la richiesta con ESITO POSITIVO di registrazione del marchio “STUDIO ESOTERICO CORNELIO”, come sopra rappresentato
(doc. n. 1,2,3,4).
-Che, pertanto, ottenuta la registrazione del marchio è diritto del proprietario tutelarne l’identità e la genuinità, soprattutto evitando che altri possano farne utilizzo, ma soprattutto che altri possano godere di un vantaggio che nulla ha a che fare con le loro pratiche.
-Che per non ledere i diritti riconosciuti al titolare del marchio, Google Ireland Ltd. è tenuta a prendere atto della tutela garantita al marchio dell’attore e inibirne l’utilizzo da parte di terzi soggetti comportando ciò l’obbligo per Google di revocare ogni beneficio concesso ai soggetti che utilizzano la keyword “STUDIO ESOTERICO CORNELIO” e similari. beneficio consistente nell’essere inseriti in evidenza e nelle prime pagine di chi effettua la ricerca su google utilizzando la predetta Keyword;
-che l’art. 20 del Codice delle proprietà intellettuali prevede la possibilità per il titolare del marchio di opporsi alla vendita, alla pubblicità ed all’offerta del prodotto da parte dei soggetti non autorizzati, consentendo allo stesso di ottenere da chi viola tali disposizioni anche un risarcimento quale ristoro dei danni subiti dalla lesione del diritto legalmente riconosciuto.
– che lo stesso è a dirsi per chi tragga in inganno un soggetto, sfruttando, senza il consenso di questi che ne è titolare, un marchio noto per avere dei vantaggi e pertanto per chi pone in essere una sleale ed illecita concorrenza con conseguenze sia in sede risarcitoria civile che in sede penale;
che Google, specie se avvertita che è in corso la lesione di tale diritto, è tenuta ad attivarsi, avendo essa sola il potere di inibire il protrarsi di tale condotta illecita, incorrendo altrimenti essa stessa in un forma di concorso nel fatto illecito e che pertanto ha il dovere di negare il privilegio di apparire in evidenza a chi utilizza il marchio. A tal proposito si consideri che l’art. 20 del Codice delle proprietà intellettuali prevede la possibilità per il titolare del marchio di opporsi alla vendita, alla pubblicità ed all’offerta del prodotto da parte dei soggetti non autorizzati, consentendo allo stesso di ottenere da chi viola tali disposizioni anche un risarcimento quale ristoro dei danni subiti dalla lesione del diritto legalmente riconosciuto. Stesse sorti valgono per chi tragga in inganno un soggetto, sfruttando un marchio noto per avere dei vantaggi e pertanto a chi pone in essere una sleale concorrenza, ed anche in quest’ultimo caso è previsto un risarcimento del danno ex art. 2600 c.c.
Ma le violazioni non si arrestano all’ambito civilistico e pertanto non restano nel solo alveo economico. Ed infatti, la WIX .com LTD, con tale tipo di concorrenza finirebbe per perpetrare una concorrenza illecita, posto che permetterebbe ad altri di usare un marchio altrui, senza che il titolare ne abbia dato il consenso. Nell’ambito delle concorrenze illecite si ricordi che il nostro ordinamento dà la possibilità alla persona offesa (da individuarsi in questo caso nel titolare del marchio) di procedere attraverso formale querela. Ebbene, l’art. 513 c.p. prevede che l’utilizzo di mezzi fraudolenti per impedire o turbare l’esercizio di un’attività costituisca reato; ma ancor più nel caso in cui si ravvisino atti di violenza o minaccia nell’esercitare la concorrenza ciò è penalmente punito ex art. 513 bis c.p.
E pertanto, il perpetrarsi di attività potrebbe sfociare in non poche conseguenze.
È per tutti questi motivi che si chiede che voglia si ingiunga a Wix.com LTD di oscurare le il sito: https://www.studioesotericocornelios.com E redirezionare il dominio studioesotericocornelios.com su: https://www.studioesotericocornelio.com
che si rende pertanto necessario adire l’autorità giudiziaria per porre fine a tale azione illegale e dannosa;
-che sussistono pertanto i requisiti di fumus boni juris evincendosi la lesione dalla documentazione allegata nonché il requisito di periculum perché nelle more continua a protrarsi tale lesione con progressivo aggravamento del danno;

PROVE DEL FATTO STORICO
1. Che il materiale digitale probatorio cui fa riferimento l’attore è tuttora ravvisabile su Internet Archive https://Archive.org;
2. che forse superfluo ricordare come Internet Archive sia una biblioteca digitale non profit che ha lo scopo dichiarato di consentire un “accesso universale alla conoscenza”;
3. che essa offre uno spazio digitale permanente per l’accesso a vari tipi di risorse: ad esempio, siti web, audio, immagini in movimento (video) e libri;
4. che, volendo approfondire, Internet Archive fu fondata da Brewster Kahle nel 1996 e fa parte della IIPC (International Internet Preservation Consortium);
5. che in aggiunta alla sua funzione primaria di archiviazione, Internet Archive è un’organizzazione che si batte per una Internet libera ed aperta ed è un’associazione non profit riconosciuta ufficialmente negli Stati Uniti d’America;
6. che gli uffici amministrativi hanno sede a San Francisco mentre i centri elaborazione dati sono collocati a San Francisco, a Redwood City e a Mountain View, in California;
7. che la più massiccia raccolta digitale della biblioteca è l’archivio web, una sorta di collezione di “fermi immagine” del World Wide Web catalogati secondo la data di acquisizione;
8. che per assicurare la stabilità e la sicurezza dei dati archiviati, l’intera collezione ha un mirror nei server della Bibliotheca Alexandrina ad Alessandria d’Egitto;
9. che l’archivio permette al pubblico il caricamento e lo scaricamento di materiale digitale da e verso i suoi server a costo zero;
10. che esso inoltre permette l’accesso a uno dei più vasti progetti di archiviazione digitale di libri esistente;
11. che è parte dell’American Library Association ed è ufficialmente riconosciuta dallo stato della California come biblioteca pubblica;
12. che la società conta 200 dipendenti, molti dei quali impegnati nella scansione di volumi cartacei presso i centri specializzati;
13. che l’ufficio principale di San Francisco conta trenta dipendenti;
14. che l’Internet Archive ha un budget annuale di circa 10 milioni di dollari, derivanti in massima parte da una varietà di fonti: i profitti dei servizi riguardanti il web crawling, collaborazioni varie, sovvenzioni, donazioni, e la Kahle-Austin Foundation;
15. che la data di registrazione dei nomi a dominio su https://whois.com si ricava tramite un servizio che permette di verificare la data di registrazione di un nome a dominio, la sua scadenza, l’indirizzo dell’hosting su cui si trova il sito web (NameServer) il register ovvero da quale società è stato acquistato il nome a dominio.**
16. che fatta questa premessa tecnica, per quanto riguarda la presente causa, si rinvia ai seguenti siti aventi, come precisato, portata diffamatoria la cui paternità sarà agevolmente accertata tramite il ricorso al detto Internet Archive
17.
RITENUTO

– che competente è il Foro di ROMA in Italia in quanto luogo di domicilio dell’offeso danneggiato, nonché luogo dove il ricorrente è venuto a conoscenza della condotta illecita ed in base al criterio del forum commissi delicti, ex art. 20, I parte, c.p.c.;
Tutto ciò premesso e ritenuto, l’attore, come sopra domiciliato (Avv. Vittorio Amedeo MARINELLI)

CITANO
Google Ireland Ltd., con sede in Gordon House, Barrow Street, Dublino 4, Irlanda, come chiaramente indicato nei termini e condizioni del servizio pubblicamente accessibili all’indirizzo https://payments.google.com/u/0/paymentsinfofinder#. Proprietaria di Google Ads; – in persona del legale rappresentante pro tempore
CITANO ALTRESÌ

WIX.COM LTD. con sede legale in 40 Namal Tel Aviv St. Tel Aviv, 6350671 Israel – in persona del legale rappresentante pro tempore

A comparire innanzi all’Ecc.mo Tribunale di Roma, nella sua nota sede in Roma, Via Giulio Cesare 54/B, all’udienza di martedì 25 Novembre 2022 ore di rito, Sezione Civile e Giudice designandi ai sensi dell’art. 168-bis c.p.c., con invito alla stessa, convenuta, a costituirsi in giudizio nel termine di 20 giorni prima dell’udienza indicata ai sensi e per gli effetti dell’art. 166

c.p.c. con l’espressa avvertenza che, nel caso di mancata costituzione nei detti termini, incorrerà nelle decadenze indicate dall’art. 167 c.p.c. nonché dell’art. 38 c.p.c. in tema di incompetenza, per la proposizione di eccezioni processuali e di merito non rilevabili di ufficio, di domande riconvenzionali e chiamata in causa del terzo, e che, in difetto di costituzione si procederà in sua contumacia e che, in tal caso, l’emananda sentenza sarà considerata come emessa in legittimo contraddittorio, per ivi sentire accogliere le seguenti

CONCLUSIONI
che il Tribunale adito voglia, disattesa ogni contraria eccezione e difesa, con citazione civile da emettersi inaudita altera parte:
1) Ritenere che l’attore come sopra rappr. e difesa ha diritto a vedersi tutelato il proprio marchio e con esso anche lo sfruttamento commerciale di esso da parte di terzi con tutte le modalità ivi compreso l’uso di esso come keyword;
2) Ritenere che la ricorrente risulta fortemente lesa dall’azione/omissione di Google che non intervenendo immediatamente ad inibire lo sfruttamento della keyword: “studio esoterico cornelio” rende concreto ed attuale il pericolo di danno grave ed irreparabile a suo danno;
3) Ritenere che sussistono i presupposti di urgenza e cioè il fumus boni juris e del periculum in mora che giustificano l’emissione di un provvedimento ai sensi dell’art.700 cpc;
4) Ritenere che responsabile delle predette lesioni è Google Ads di Google Ireland Ltd.
5) Ritenere principale responsabile la Wix.com LTD di plagio e contraffazione.
Per l’effetto
Ingiungere a Google Ireland Ltd. Ufficio Legale Registred TradeMarks in persona del leg.rappr. pro-tempore Sundar Pichai 1600 con sede legale in Gordon House, Barrow Street, Dublino 4, Irlanda, come chiaramente indicato nei termini e condizioni del servizio pubblicamente accessibili all’indirizzo https://payments.google.com/u/0/paymentsinfofinder#. Proprietaria di Google Ads;
6) inibire e comunque non consentire in alcun modo a terzi di ottenere una postazione di prestigio nei risultati dei motori di ricerca attraverso l’uso del Marchio e parole chiavi e similari/analoghe adottando ogni provvedimento accessorio e conseguenziale che sia idoneo alla concreta attuazione della chiesta inibitoria;
7) Ingiungere a WIX.COM LTD. Con sede legale in 40 Namal Tel Aviv St. Tel Aviv, 6350671 Israel l’inibizione dell’utilizzo del Marchio e il risarcimento danni a favore dell’attore.
1) Fissare, ai sensi dell’art.614 bis cpc contestualmente al provvedimento di condanna all’adempimento degli obblighi di cui al superiore punto 6 e punto 7 del petitum, , la somma di denaro dovuta dall’obbligato per ogni violazione o inosservanza successiva, ovvero per ogni ritardo nell’esecuzione del provvedimento;
2) Fissare una somma da valutarsi per il danno subito;
Produce:
Allegati:
Mandato alle liti
All. 1 Marchio Italiano STUDIO ESOTERICO CORNELIO attestato registrazione
All. 2 Marchio Europeo STUDIO ESOTERICO CORNELIO attestato registrazione
All. 3 Marchio Internazionale STUDIO ESOTERICO CORNELIO attestato registrazione
All. 4 Marchio Panamense (Repubblica di Panama) STUDIO ESOTERICO CORNELIO attestato registrazione
All. 5 Screenshot pubblicità ingannevole del sito contestato tramite Google Ads.

DICHIARAZIONE DI CONTRIBUTO UNIFICATO
Ai fini del contributo unificato si dichiara che la causa è di valore indeterminato pari a Euro e che pertanto il contributo unificato dovuto è pari a euro 518
Roma, 13 Giugno 2022 (Avv. Vittorio Amedeo Marinelli)

Mago Cornelio

EnglishFilipinoFrançaisDeutschItalianoLatinМакедонски јазикMalteseEspañol