Testimonianza anonima

Ciao Irene,

frequentavo  un ragazzo da più  di un anno,ma negli ultimi  mesi  lo vedevo pochissimo in quanto lui preferiva uscire  con il suo gruppo dal quale ero assolutamente  esclusa. Già da mesi soffrivo tantissimo per questa situazione e sentendomi trascurata. Finché  non vengo lasciata in via ufficiale perché  il ragazzo nonostante il rapporto lungo un anno non vuole “fidanzarsi” o impegnarsi.

Scoprirò  solo a lavoro esoterico svolto che aveva iniziato  anche un’altra frequentazione  con una persona del suddetto gruppo, con cui condivideva la sua passione principale.

Vedevo la situazione  come assolutamente  irrecuperabile  (lui era stato  chiaro sul rimaniamo amici). Inoltre già  precedentemente la situazione non era idilliaca. Dopo una pessima  esperienza  con  un  altro operatore, colpita  dal sito  dello studio, mando con poca convinzione una mail e vengo  subito contattata  da un operatore che si mostra  molto disponibile  ad ascoltare nei dettagli la mia situazione  e a seguirmi anche a livello di consulenza su come gestire la mia difficoltà  nell’affrontare le relazioni emozionali e interpersonali.

Già il weekend  successivo  il ragazzo  ritorna, propone  un viaggio (cosa che nell’anno precedente  non  aveva mai fatto ); questo dopo aver interrotto  drasticamente la relazione  appena iniziata.

Da allora la relazione procede molto meglio di come si sia mai  svolta in precedenza,lui mi coinvolge  molto di più nella sua vita e soprattutto  sta cercando  di eliminare o mitigare  alcuni lati del suo carattere e alcuni suoi comportamenti che mi facevano male in passato o che mal tolleravo. Sono  infinitamente grata  per il risultato  ottenuto sia per quanto ero partita assolutamente  scettica (data anche la disonestà  e assenza di scrupolo di chi mi aveva precedentemente seguita )sia per quanto  mi sembrava irrecuperabile la situazione.

Inoltre  posso dire senza alcuna ombra di dubbio di non essere mai stata bene con lui come nel mese successivo al lavoro esoterico che non solo me l’ha ridato ma me l’ ha regalato in una versione  decisamente “migliore “e più presente di quanto  non l’ avessi mai avuto prima. Infine devo ringraziare in modo particolare  la persona che mi ha seguita,per la sua serietà, disponibilità, pazienza e…grandissima bravura!!